giovedì 12 maggio 2016

PIZZA FATTA IN CASA CON FARINA PER PIZZA DOLCE VITA

Dolce Vita presenta una linea di alimenti per constratare la sindrome metabolica ma senza rinunciare al gusto.
Dolce Vita può essere un vero stile di vita, prodotti studiati, a basso indice glicemico, ricco di nutrimenti, perchè se si mangia bene ma con gusto si sta bene con noi stessi e gli altri.
Il primo prodotto di cui vi parlo è:
MISCELA DI FARINA PER PIZZA a base di farina di grano tenero, estratti d’oliva e bucce d’uva rossa, farina di grano Khorasan e farro spelta, farina di lino e germe di grano. Ingredienti che sono fonti naturali di fibre solubili, polifenoli e omega 3 (acido Alfa Linonelico) con proprietà antiossidanti e di riduzione dell’innalzamento della glicemia post-prandiale, ideale come farina per diabetici.
INGREDIENTI
Farina di grano tenero tipo 0 Integralbianco®, farina di avena integrale (10%), farina di grano duro varietà Senatore Cappelli (10%), farina di farro integrale (7%), farina di grano khorasan integrale (5%), farina di lino ricca in omega 3 (1,5%), farina di germe di grano, estratti di uva e oliva (0,5%), farina di cereali maltati. Può contenere tracce di soia e sesamo.
 
 Per questa ricetta ho usato:
  • 400 gr farina di farina 00;
  • 1 bustina di Lievito istantaneo;
  • 10 gr zucchero;
  • 1 cucchiaino colmo di sale;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • 250 ml acqua tiepida. 
Procedimento:
Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il Lievito.
Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, sale e 2 cucchiai d’olio. Amalgamare il tutto con l’aiuto di una forchetta, aggiungendo un po’ alla volta l’acqua tiepida.
Lavorare l’impasto sul piano del tavolo infarinato per almeno 10 minuti.

Stendere l’impasto e condire a piacere.
Io ho utilizzato cipolla rossa e rosmarino, e pomodorini e mozzarella di bufala! Che delizia!
Un giro di olio e subito in forno!
200° per circa 20 minuti!
 
 

   

 METTIAMOCI AL LAVORO!!


 
In conclusione è un mix ottimale per la preparazione di pizze altamente digeribili (grazie alla presenza di fibre), è ricca di Antiossidanti che contrastano i radicali liberi e ci permette di gustarci una pizza senza i rimorsi delle calorie.
A mio parere personale se si è abituati alla classica farina 00 (che fa male sappiatelo!) il gusto è molto casereccio e un po' "granuloso" dovuto proprio al mix di farine, sicuramente la rifarò in primis impastando qualche minuto in più per farle amalgamare bene, poi siccome sbagliando si impara, credo che con questo mix di farine sia più giusto usare il lievito madre e lasciare l'impasto a lievitare almeno una notte.
P.s. la potete acquistare in farmacia o online su http://www.pastadolcevita.com