domenica 9 agosto 2015

CAFFE' MUSETTI: per un risveglio con un caffè di qualità


Buongiorno, chi gradisce un caffè?? Penso la maggior parte della popolazione italiana non rinuncia ad almeno un caffè al giorno e ormai anche l'estero apprezza il nostro caffè.
La Torrefazione Musetti è presente da ottant'anni nel mondo del caffè, in 60 paesi dei cinque continenti.
Originaria di Piacenza, nel loro stabilimento creano le miscele e decidono le mono-origini pregiate.
Scelgono i migliori chicchi di arabica robusta e sottopongono il caffè a ogni test necessario per renderlo perfetto.


Ho ricevuto :

EVOLUZIONE 100 % ARABICA
Lattina da 250g

Una miscela di caffè Speciali Certificati, caratterizzata da note aromatiche fruttate e dolci. 
Composta da pregiati caffè Arabica, il gusto è delicato,mentre è ricca e persistente nel retrogusto, contiene una bassa percentuale di caffeina.


DECAFFEINATO
Confezione da 10 capsule e Lattina da 250g

Una miscela di caffè decaffeinato, dolce e caratterizzata da un aroma delicato e piacevole, retrogusto pieno e persistente. 
A mio marito non piace il decaffeinato e di solito si accorge della differenza al primo sorso, questo invece quando glielo ho fatto provare (senza dirglielo ovviamente) gli è piaciuto e ho dovuto dirglielo io che era deca.
Contiene meno dello 0,1% di caffeina, un aroma e un gusto inalterati che risulta appunto difficile da distinguere da un caffè tradizionale.

Ma non solo caffè tradizionale, l'azienda Musetti propone anche macchine da caffè, gadget, cioccolata, tè..e caffè aromatizzati, come quello che ho provato io alla vaniglia.

CAFFE' AROMATIZZATO ALLA VANIGLIA
Lattina da 125 g

IL caffè aromatizzato alla vaniglia è una cosa che sicuramente non piacerà a tutti ma per chi come me ama i gusti dolci è perfetto e perchè no impiegato nelle ricette dolci sicuramente apporta quel qualcosa in più.


Sul sito trovate un vasto E-shop con tutti i loro prodotti a portata di click.









venerdì 7 agosto 2015

NACRE' TOOTHBRUSH: L'ausilio sbiancante per la vostra bellezza dei denti

NACRÈ® Toothbrush , è l’ausilio sbiancante dedicato a chi vuole provare un’igiene orale INNOVATIVA e UNICA CON SPECIALI SETOLE SBIANCANTINATURALI contenenti Carbonato di Calcio (CaCO3), per una rimozione ottimale della placca batterica e un’efficace azione contro le macchie (the, caffè, frutta, vino, …).
L'obiettivo dell'azienda era quello di poter dare ai propri pazienti un ausilio che li permettese di avere a casa una pulizia quotidiana come quella svolta dai dentisti ma meno invasiva, grazie ai sali contenuti all'interno delle setole i denti saranno gradualmente più bianchi dopo ogni utilizzo.


Le setole di Nacrè Toothbrush sono di forma arrotondata per evitare lesioni allo smalto dentale e alle gengive, è inoltre consigliato di bagnarle con acqua tiepida prima dell'uso per chi ha denti particolarmente sensibili.
La mia esperienza: ho iniziato ad usare lo spazzolino dal primo giorno di ferie fino all'ultimo in modo da avere uno spazio temporale costante in cui vedere i risultati. 
Io non ho i denti particolarmente sensibili, ma a volte mi capita di sanguinare, la prima volta che ho usato lo spazzolino ho notato che le setole erano abbastanza dure, ma in 10 giorni di uso costante si sono leggermente ammorbidite e non mi hanno mai provocato sanguinamento. 

TORTA SBRICIOLATA ALLA RICOTTA E PESCHE


Ciao, oggi voglio postarvi la torta che ho fatto ieri, avevo della ricotta e volevo qualcosa di semplice e veloce. Quando ho un idea o un ingrediente base cerco su internet la ricetta, ma poi finisce che sono indecisa su quale fare e alla fine creo la mia mettendo insieme più idee. 

Ingredienti per la mia torta:

Per la Base - 300 gr di farina - 100 gr di zucchero - 100 gr di burro - sale - 1 bustina di vanillina - 1/2 busta di lievito - 1 uovo 
Per il Ripieno - 300 gr di ricotta - 2 cucchiai di marmellata - 10 amaretti sbriciolati - 1 pesca grande

Preparazione:

Versare in una ciotola la farina, lo zucchero, la vanillina, il lievito e il sale. Mescolare bene e unire il burro sciolto. Iniziare a lavorare l’impasto con le mani. Unire anche l’uovo sempre lavorando con le mani, fino a ottenere delle grosse briciole. 
Ricoprire il fondo di una tortiera, foderata di carta da forno, con 34 delle briciole, in modo da formare uno strato abbastanza spesso.
In una ciotola lavorare la ricotta con alcuni cucchiai di marmellata o se preferite miele se volete un gusto più dolce, sbriciolare alcuni amaretti e versare sul primo strato di torta, tagliare la pesca a fettine e disporla sulla crema, ricoprire con l'ultimo strato di torta a briciole.
Infornare a 180 gradi per 30 minuti, gli ultimi minuti impostare funzione calore sotto.
Lasciare raffreddare e conservare in frigo.